Gruppi AQ dei Cds

Nella sua piena autonomia, in coerenza con le proprie finalità statutarie, l’Ateneo, attraverso la propria organizzazione dell’AQ, realizza la propria visione della qualità della didattica e della ricerca, facendo sì che in tutti i suoi CdS siano attivati processi di pianificazione, monitoraggio e autovalutazione.
L’Ateneo assicura che tali processi siano strutturati in modo da consentire la pronta rilevazione di problemi, il loro adeguato approfondimento e l’impostazione di possibili soluzioni, facendo attenzione a non sovraccaricare gli uffici e riducendo al minimo gli adempimenti in capo ai CdS.